Andar per Langa in Bici

Si può andare in bici in tasti posti.
Ogni luogo ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche.

Quello che voglio raccontarvi qui,
è quanto è bello andar per Langa in bicicletta.

 

Anche dopo averle girate in lungo e in largo infatti, quando salgo in sella e mi faccio un giro fra le nostre colline, rimango sempre stupito, sono sempre contento e non mi sono ancora stufato.

Dopo tutti questi anni, non mi sono ancora stancato di salire a Bossolasco, per scendere poi verso Dogliani, ammirando queste nostre colline.

E’ un mix di paesaggio, di profumi, di colori, ma sono anche le particolarità dei percorsi che secondo me rendono imperdibile una bella pedalata qui nei dintorni.

Il Paesaggio

Adesso si fa un gran parlare delle colline UNESCO, e forse non lo sapete, ma non tutte le Langhe fanno parte di questo bacino.

Lasciate che ve lo dica, credo sia un peccato. Non perché le colline del Barolo o del Barbaresco non siano belle, ma perché una delle caratteristiche più affascinanti della nostra terra è proprio la sua varietà straordinaria.

La Bassa Langa, con le terre vitate, i castelli di antiche famiglie ormai decadute, che fanno la guardia alle valli da in cima a un bricco.

La Morra

La Morra

Castellinaldo

Castellinaldo

Il Roero, con le sue colline scoscese, le valli strette.

E l’Alta Langa, con i boschi e l’aria ancora selvaggia, con i paesi dove si inizia un po’ a respirare il profumo del mare, dove dei castelli rimangono solo più le rovine.

E poi le rocche nascoste fra le anse dei fiumi, i noccioleti, gli imponenti muretti a secco che cingono le colline.

E’ bellissimo poter passare dalle viti ordinate di Monforte ai boschi della Pedaggera con una semplice scollinata.

Le Langhe sono come i vini che vi nascono, ogni collina produce un vino diverso e al tempo stesso ha una sua peculiarità paesaggistica unica.

Inoltre, Rispetto alla montagna, dove il panorama è schiacciato e l’orizzonte ristretto, qui in Langa si può godere di una visione ampia, piena di respiro.

Quando sei in cresta alla collina (quando vai per Langa, si dice qui), il paesaggio lo te lo puoi godere a 360° gradi: le colline circostanti, la valle che si apre ampia ai tuoi piedi, l’arco alpino perfetto, che nelle giornate terse si spiega per centinaia di chilometri all’orizzonte.

E certe volte, se sei nel posto giusto e con il tempo giusto, anche il mare, molto in lontananza.

Mombarcaro

Mombarcaro

Configura la tua bicicletta!

Scegli la taglia, i pedali, gli accessori e parti subito per il tuo giro!

Noleggia la tua bici


Le salite

Un altro aspetto da non sottovalutare è la piacevolezza dell’escursione.

In tanti posti, come in montagna, ci sono poche opzioni.

O hai l’allenamento (e il fisico) giusto, oppure la tua vacanza in bici diventa troppo impegnativa: tanta fatica e poca lucidità per apprezzare il posto in cui stai viaggiando.

Noleggio bici con guida al seguito

Noleggio bici con guida al seguito

Noleggio bici con guida al seguito

Noleggio bici con guida al seguito

Qui da noi, se ti piacciono le tratte più dure, puoi arrampicarti su per una delle “Salite dei Campioni”, sudando e sgobbando il dovuto.

Ma se preferisci goderti la vacanza, il viaggio e il paesaggio, puoi scegliere fra una gamma di percorsi poco affaticanti, con salite brevi che in pochi chilometri ti portano a toccare luoghi di grandissimo fascino e di una bellezza paesaggistica notevole.

 

Un’offerta per tutti insomma…

Da chi cerca la sfida più difficile a chi invece vuole semplicemente respirare un po’ di profumi di campagna e apprezzare la bellezza di un luogo diverso dal solito.

Noleggio bici con furgone e guida al seguito

Noleggio bici con furgone e guida al seguito

 

Pin It on Pinterest

Shares
Share This